Brindisi: scontro all’incrocio al rione Bozzano. Auto finisce contro un palo della luce. Due feriti.

0
1084

  Ci sarebbe una mancata precedenza alla base del brutto incidente accaduto nel tardo pomeriggio di oggi mercoledì 11 ottobre 2017 poco dopo le 19:40 nel rione Bozzano di Brindisi all’incrocio tra via Svezia e via Irlanda, strada che costeggia il campo sportivo e il vecchio tensostatico del quartiere periferico. Ad entrare in collisione una Opel Adam guidata da una donna ed una Volkswagen Passat station wagon. La donna alla guida di quest’ultima era in compagnia di un uomo e con il mezzo stava lasciandosi alle spalle Via Svezia ed immettendo su via Irlanda tramite l’incrocio regolato dal segnale “dare precedenza” e,  proprio al momento in cui la Passat guidata da una donna sui 40 anni che era in compagnia di una amica 30enne sopraggiungevano all’incrocio; neanche il tempo di frenare che la Passat dopo aver urtato l’anteriore laterale sinistro della Opel ha sbandato divenendo incontrollabile e terminando violentemente la sua corsa contro un palo della luce sul marciapiede dall’altro lato della strada. L’urto che ha provocato l’apertura degli airbag.

Fortunatamente al momento dell’impatto lungo la carreggiata non transitavano altre vetture. Ad avere la peggio le due occupanti della Passat, per una delle quali si sospetta la frattura ad una gamba.La donna alla guida è uscita da sola dalla vettura mentre per la passeggera si  è reso necessario l’intervento dei sanitari di una delle due ambulanze giunte sul posto insieme ad una pattuglia della Polizia Municipale che si sono occupati dei rilievi ed una volante della questura impegnata a gestire la viabilità. Per la coppia nella Opel solo un grande spavento.