Parte al Stagione del Teatro Roma di Ostuni, Flavio Insinna pronto a scaldare i motori e l’atmosfera culturale della Città Bianca

0
7

Aprirà ufficialmente le porte del teatro Roma con il suo spettacolo dal titolo “La Macchina della Felicità”, Flavio Insinna: l’attore e conduttore radiofonico e televisivo salirà sul palco di via Tanzarella Vitale ad Ostuni il prossimo 17 novembre 2017.

“E’ davvero un enorme piacere ritrovare a teatro tutti gli spettatori presenti durante la rassegna dello scorso anno – hanno dichiarato Donato ed Antonio Sumerano – “Ringraziamo il pubblico che ha nuovamente scelto di abbonarsi e confermare il proprio posto a teatro anche nella stagione 2017/2018, un ringraziamento particolare lo facciamo all’amministrazione comunale che ha patrocinato la nostra rassegna, grazie al sindaco Gianfranco Coppola e all’assessore alla cultura Vittorio Carparelli. Noi vi aspettiamo a teatro”.

Lo spettacolo. La macchina della Felicità” non è uno spettacolo. Non è una presentazione, una lettura, un incontro, un reading, non è una…non è un…Ma allora che cosa è? E’…Trovato! E’ la ricreazione. Come a scuola. Suona la campanella e si comincia. Salperete con il sottoscritto e la sua piccola orchestra verso “L’isola che c’è”, perché la felicità, nonostante tutto, può esistere, esiste, e la si può raggiungere. Il patto fra me, i musicisti e i passeggeri è chiaro: far saltare tutti gli schemi, abbandonarsi al piacere del viaggio e scatenarsi, come da bambini durante la nostra ricreazione. E ora che ci penso, il suono della campanella che interrompeva lo scorrere delle lezioni, è stata una delle prime dimostrazioni concrete che la felicità può esistere.

Le pagine del mio piccolo romanzo, le canzoni della mia piccola orchestra, le domande del pubblico, gli improvvisi cambi di rotta dettati dalle suggestioni esterne, la lettura dei messaggi di chi vuole spiegarci il proprio concetto di felicità, una poesia inattesa che salta fuori dal mio cilindro… Una signora che dalla prima fila si alza e mi offre un panino fatto da lei, perché la ricreazione prevede anche la merenda (è successo davvero giuro!), probabilmente tutto questo non ci renderà felici, ma forse, se saremo fortunati, La Felicità, scivolando via leggiadra fra il palco e le poltrone, ci farà un sorriso. Se abbiamo la voglia e il coraggio di impegnarci, l’impossibile può diventare possibile. E a forza di sognare sai dove si arriva? Alla Realtà. Perdonate la rima: Questo viene a dirvi “La macchina della Felicità”. Scusatemi, ho già parlato e scritto troppo. Driiiiinnnnnnn: suona la campanella. Che la ricreazione abbia inizio! Parola di Flavio Insinna.

La stagione del Roma proseguirà con gli spettacoli di Gabriele Cirilli che proporrà giovedì 14 dicembre 2017: “Tale e quale a me… Again”, Massimo Dapporto con “Un Borghese Piccolo Piccolo (26 gennaio 2018), Paola Quattrini con “Oggi è già domani” (8 febbraio 2018). Gran finale il 5 marzo 2018 con lo “Show” di Tullio Solenghi e Massimo Lopez.

L’evento è organizzato dai Fratelli Sumerano (gestori della storica sala presente nella Città Bianca), dall’agenzia di comunicazione Linkcare e con la collaborazione del Comune di Ostuni assessorato Cultura. Media partner dell’evento OstuniNotizie.it.
Biglietti in prevendita presso il botteghino del teatro oppure sul sito internet www.cineteatroromaostuni.it, info al 0831338065.