Confartigianato, partito il Corso obbligatorio Meccatronico per autoriparatori

0
162

Confartigianato insieme all’Ente di formazione InPuglia , hanno dato avvio oggi al corso integrativo di 40 ore di Tecnico meccatronico delle autoriparazioni. Come ormai più volte specificato, con l’introduzione della sezione meccatronica, in sostituzione delle precedenti sezioni meccanico/motoristica ed elettrauto, i Titolari / Responsabili tecnici di imprese di autoriparazione in possesso dell’ abilitazione professionale per lo svolgimento dell’attività di meccanica-motoristica ed elettrauto devono frequentare con esito positivo un corso integrativo di 40 ore limitatamente alle competenze relative all’abilitazione professionale non posseduta.

Oggi è stato presentato il programma dei lavori e gli aspetti normativi previsti,  tutti gli autoriparatori presenti hanno dimostrato un forte interesse alla partecipazione e grande senso di responsabilità.

“Il nostro impegno continua, dice Francesco Capodieci Responsabile della Cat Meccatronici di Confartigianato,  ci attiveremo subito alla raccolta di nuove richieste di adesione per l’avvio di un secondo corso di formazione al fine di venire incontro ai tanti colleghi autoriparatori che ancora non hanno adempiuto a questo obbligo formativo. Il mio invito è quello di  contattare la segreteria organizzativa in Confartigianato oppure nell’Ente di formazione INPUGLIA,  per Ulteriori informazioni potranno richiedersi telefonicamente ai seguenti numeri: 328.8519445 e 0831096490 o inviando una email a: info@confartigianatobrindisi.it”.