Integrazione scolastica, Impegno sociale richiede l’intervento del commissario prefettizio

Impegno Sociale scrive al Commissario Prefettizio Santi Giuffrè facendo seguito alle pregresse comunicazioni ed all’incontro di  lunedì 4 dicembre, con il sub commissario Dott. Padovano e il Dott. Del Citerna per il richiesto confronto sulle problematiche attinenti l'affidamento dei servizi di integrazione scolastica.

0
12

Impegno Sociale scrive al Commissario Prefettizio Santi Giuffrè facendo seguito alle pregresse comunicazioni ed all’incontro di  lunedì 4 dicembre, con il sub commissario Dott. Padovano e il Dott. Del Citerna per il richiesto confronto sulle problematiche attinenti l’affidamento dei servizi di integrazione scolastica.

Detto incontro si concludeva con la possibilità che un eventuale affidamento ponte – fino al termine dell’anno scolastico – potesse essere accordato dal Commissario Prefettizio giusta richiesta dello stesso Movimento al fine di sospendere la gara indetta dall’Amministrazione con i paventati tagli di spesa per detto settore.

Ad oggi il Movimento di Impegno Sociale come rappresentato attende ancora una risposta ufficiale dalla Amministrazione Comunale e dal suo esponente apicale in ordine ai provvedimenti che il Comune intenderà adottare per garantire continuità assistenziale ai piccoli beneficiari di integrazione scolastica.

Attesa l’importanza dell’argomento ci si auspica che la situazione possa trovare rapida soluzione.