Carlo Perrucci confermato Segretario Generale della Uiltec Brindisi

0
44

Il 5 e 6 febbraio, si è tenuto presso il Nettuno Hotel di Brindisi, il 2° Congresso Territoriale della Uiltec di Brindisi dal titolo: Quarta rivoluzione industriale. Opportunità di sviluppo.
Diversi sono stati i momenti di confronto avvenuti nella Tavola Rotonda aperta al pubblico, di lunedì 5 febbraio che hanno approfondito le “opportunità di sviluppo” nel nostro territorio.
Al dibattito, moderato dal Giornalista Marino Petrelli, hanno partecipato oltre al Segretario Generale Nazionale della Uiltec Paolo Pirani, Cristina Cofacci Responsabile delle Relazioni Industriali Internazionali dell’Enel, Laura Bruno Direttore delle Risorse Umane della Sanofi, Renato Colurcio Responsabile Relazioni Sindacali Eni-Versalis, Federico Pirro Docente dell’Università di Bari e Vincenzo Gatto Responsabile Relazione Sindacali e Vice Direttore di Confindustria Brindisi.
Un parterre ricco e qualificato che ha offerto notevoli spunti sulla necessità di far coesistere i diversi modelli di sviluppo e garantire un giusto equilibrio tra Industria, Territorio e Ambiente, in un ottica di Green Economy, indispensabile per una ripresa economica ed occupazionale della nostra provincia. In un futuro sempre più improntato ad una “produzione intelligente” e ad una innovazione digitale che proietterà il nostro Paese, il secondo nel settore Manifatturiero d’Europa, nella “Quarta Rivoluzione Industriale”, vi è la necessità di una collaborazione attiva di tuti i soggetti interessati a partire dalle Istituzioni, alla scuola, fino alle Parti Sociali, per evitare una deriva industriale che recherebbe seri danni al nostro Paese.
Nella mattina del 06 febbraio, sono intervenuti anche il Segretario Generale della Uil di Puglia Aldo Pugliese, il Segretario Generale della Uil di Brindisi Antonio Licchello e il Segretario Generale della Uiltec di Puglia Filippo Lupelli presidente del tavolo congressuale. Interessante anche il dibattito congressuale che oltre a condividere la Relazione del Segretario Generale Territoriale e a sostenere le Tesi Congressuali della Uiltec, ha valutato positivamente anche le Politiche generali e la valorizzazioni della Rappresentanza Femminile all’interno dell’Organizzazione.
L’Assise Congressuale infine, ha riconfermato la fiducia al Segretario Generale Territoriale Carlo Perrucci che ha riproposto la stessa Segreteria uscente per i prossimi quattro anni nelle persone di: Annarita Gianniello, Giovanni Albano, Cosimo Zimmari, Italo Licchello e Angelo D’Errico come Tesoriere. Eletti anche tutti gli altri Organi Statutari tra i quali i membri del Consiglio Territoriale e i Delegati al Congresso Regionale del prossimo 23 aprile 2018

CONDIVIDI