Ora tocca a noi: “Tornare a votare per cambiare la città”

Tutti i candidati e gli attivisti del movimento "Ora tocca a noi" desiderano ringraziare i 953 cittadini di Brindisi che hanno riposto la loro fiducia e la loro speranza di cambiamento nelle nostre proposte e nelle nostre idee.

0
7

Tutti i candidati e gli attivisti del movimento “Ora tocca a noi” desiderano ringraziare i 953
cittadini di Brindisi che hanno riposto la loro fiducia e la loro speranza di cambiamento nelle
nostre proposte e nelle nostre idee.

Siamo entusiasti di questo risultato, costruito in poco tempo, ma che, evidentemente, ha colpito e raggiunto l’animo di tante persone. Siamo orgogliosi di sostenere Riccardo Rossi, un uomo che da sempre ha dimostrato di poter rappresentare la parte sana di questa città.

Con la vittoria del ballottaggio, la nostra lista “Ora tocca a noi” eleggerebbe due rappresentanti nel Consiglio Comunale, Giulio Gazzaneo e Livia Dell’Anna. Il nostro obiettivo è quello di trasformare in realtà le proposte che abbiamo elaborato negli ultimi mesi, intendiamo dare nuova linfa alle politiche giovanili in città.

Per riuscire ad ottenere questo storico traguardo, ci impegneremo al massimo per vincere
anche al secondo turno in programma il prossimo 24 giugno.
Invitiamo tutta la cittadinanza a mobilitarsi per lasciare nel passato i personaggi che hanno
distrutto il territorio ed invitiamo i fuori sede a tornare a votare per aiutare Brindisi a voltare definitivamente pagina.

Il prossimo appuntamento organizzato dal movimento si terrà venerdì 15 giugno alle ore
19:30 presso il comitato elettorale di Corso Umberto I n. 26 nel quale Riccardo Rossi, Giulio
Gazzaneo e Livia Dell’Anna incontreranno la città.
Ora tocca a noi, ora tocca a Riccardo Rossi sindaco!