Presentata a Brindisi la partecipazione della Regione Puglia alla Fimar, fiera dell’economia del mare italiana in Brasile

0
9

La Camera di Commercio di Brindisi ha ospitato nella mattinata di oggi, martedì 3 luglio 2018, la Conferenza stampa di presentazione della presenza della Puglia in qualità di Ospite d’onore presso La 3.a edizione di Fimar, la prima, e oggi ancora unica, Fiera Internazionale specializzata nella promozione e incentivo allo sviluppo dell’Economia del Mare Brasile-Italia che si terrà dal 04 al 06 Ottobre a Florianopolis, Capitale dello Stato di Santa Catarina appunto in Brasile.
A seguito degli accordi promossi dalla associazione “Brazil Planet” tra il governo italiano, attraverso il ministero dello sviluppo economico italiano (Mise), confindustria nautica italiana (Ucina) e il governo di Santa Catarina le edizioni 2015 e 2016 della Fimar si sono svolte nello stato di Santa Catarina.
La collaborazione ormai radicata tra il Governo di Santa Catarina e l’Italia ha preso il via nel 2011. Grazie a questa assidua e fattiva collaborazione tra il Governo di Santa Catarina ed il Governo italiano, la Brazil Planet ha potuto promuovere uno stato che si trova in una posizione privilegiata del Mercosul, a metà strada tra i due maggiori poli industriali del continente: San Paolo e Buenos Aires. In particolare Santa Catarina, oltre ai suoi 25 cantieri attivi, risulta essere la regione brasiliana con il maggior numero di porti distribuiti lungo gli oltre 500 chilometri di costa; vanta infatti cinque porti ben attrezzati (São Francisco do Sul, Itajaí, Imbituba, Navegantes e Itapoá), sui 37 complessivi che possiede il Brasile, cosa che rende Santa Catarina il secondo polo nautico del Brasile.
Alla conferenza stampa hanno preso parte: Alfredo Malcarne – Presidente della CCIAA di Brindisi e di Assonautica Italiana, Loredana Capone – Assessore all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia, Domenico Calabria – Promoter della Fimar e Rappresentante del Governo di SC per la Nautica con l’Italia, Giuseppe Danese – Presidente del Distretto Nautico della Puglia e Ugo Patroni Griffi – Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale. I lavori sono stati coordinati da Matteo Dusconi, Assonautica, che ha fornito un report delle edizioni precedenti.
Seguendo lo stesso collaudato format delle precedenti edizioni, la terza edizione della Fimar interesserà nella sua operatività tutte  le tematiche legate all’Economia del Mare Brasile-Italia: Cantieristica, Accessoristica Nautica, Portualità Turistica E Crocieristica, Promozione Del Territorio E Interscambio Turistico Culturale.