Taurino: “Lega in picchiata, serve aria fresca”

Riceviamo e pubblichiamo una nota dI Paolo Taurino.

0
15

“Da Brindisi a Foggia passando per la BAT (e forse anche da Bari ) i danni alla Lega Storica arrivano sino a Lecce e a Taranto .

La Lega è in picchiata, stritolata da guerre intestine dopo i focolai scoppiati già durante la campagna elettorale per le ultime amministrative. Non rimane che una speranza: che Andrea Caroppo, coordinatore regionale, vada ViaColVento.

Intervengo dopo gli ultimi ed ennesimi casi interni al movimento…. da Fanelli al sottoscritto, ora è arrivato il tempo per il capogruppo Fiore del consiglio comunale di Foggia e dei consiglieri comunali Aleta e Miscioscia e dello storico coordinatore Michele Abbruzzese. Tutti abbiamo chi più chi meno pubblicamente sconfessato le scelte di molti neosegretari provinciale e diciamocelo anche quello del neo segretario regionale.
Guarda caso tutte le nomine non vengono condivise dalla base o dai tesserati (vedi comunicato Daniele DeVitis componente direttivo Lega San Pietro Vernotico) , tanto è vero che tutti sono in rotta di collisione con Caroppo e a questo punto sorge la domanda e mi chiedo quale sia l’obiettivo di Caroppo da quando ha lasciato Alfano per Salvini?

Fare terra bruciata per motivi che, a mio avviso, sfuggono da ragioni squisitamente politiche. Impossibile continuare a contare il numero delle vittime sul campo della Lega. Voci di corridoio raccontano dell’ira dei baresi che coinvolgono anche il giovane consigliere comunale barese Romiti possibile candidato Sindaco Bari 2019 e l’ormai ex coordinatore cittadino Pino Monaco…. Io da superstite faccio affidamento al vento. In questa torrida estate serve una ventata di aria fresca. Caroppo, VaiViaColVento.