Liberi e Uguali Brindisi esprime solidarietà e vicinanza all’assessore Covolo dopo gli attacchi del consigliere Oggiano

Liberi e Uguali vuole rendere pubblica solidarietà e vicinanza all’assessore Roberto Covolo bersaglio di attacchi immotivati da parte del consigliere Oggiano nei giorni scorsi.

0
3

Liberi e Uguali vuole rendere pubblica solidarietà e vicinanza all’assessore Roberto Covolo bersaglio di attacchi immotivati da parte del consigliere Oggiano nei giorni scorsi.

Condanniamo le modalità del consigliere Oggiano, plateali e poco costruttive, emblematiche di un modo di fare politica che non ci appartiene né per stile, né per sostanza. Se Oggiano avesse voluto avere delucidazioni su eventuali conflitti di interessi, lo avrebbe potuto fare in maniera formale, diretta e rispettosa dei ruoli, senza ricorrere alla cultura del sospetto e alla dietrologia fondate sul nulla, tipico di culture antidemocratiche.

L’assessore Covolo ha chiarito pubblicamente la sua posizione smentendo puntualmente le false accuse rivoltegli con fatti.

Liberi e Uguali apprezza il suo approccio alla attività amministrativa , Covolo è presente tra la gente, nei quartieri, a disposizione di tutti perfettamente in linea con il programma politico di cambiamento che si è proposto nella campagna elettorale. Auspichiamo una opposizione che operi con un metodo costruttivo per il bene di tutti, con cui intendiamo avere un dialogo basato su cose concrete. È normale lo spirito critico ma è necessario rispetto dei ruoli e delle persone che li occupano. Non si è disposti a prendere in considerazione comportamenti diversi.

Rinnoviamo pertanto tutto il nostro sostegno a Roberto Covolo per il lavoro che sta facendo chiedendogli di continuare nella sua azione vicino alla parte più debole della città che a noi sta particolarmente a cuore.