Integrazione scolastica, Confintesa: “ Basta denigrare gli educatori, prima di parlare documentatevi”

Riceviamo e pubblichiamo una nota della Segreteria Provinciale Confintesa - Cosima Ruggiero e Laura Vitali per il servizio di integrazione scolastica

0
81

Abbiamo sempre avuto l’abitudine e soprattutto il buon senso di non discutere di argomenti che non conosciamo e quindi, prima di parlare, cerchiamo di documentarci e di capire e, se poi non ci riusciamo, abbiamo l’umiltà di prenderne atto e tacere.

Pertanto ci sconcerta non poco dover constatare che c’è chi ha la presunzione di dibattere di questioni importanti quale quella dell’Integrazione Scolastica senza avere la benchè minima conoscenza di questo “mondo” , ma troviamo oltremodo deplorevole e inaccettabile che si tenti di nascondere la propria ignoranza sparando a zero e sugli educatori di detto servizio, che vengono ingenerosamente denigrati,  pur essendo i soli a conoscerne le problematiche e a poterne parlare con competenza e cognizione di causa e che non possono certamente essere ritenuti responsabili della situazione di caos che si è venuta a determinare, le cui cause vanno invece ricercate in direttive quanto meno opinabili, assecondate dall’attuale amministrazione.

Riconoscere i propri limiti e fare, almeno ogni tanto, un bel bagno di umiltà non guasterebbe, perché  nessuno può ergersi a depositario del sapere e la tuttologia non è certamente un “male” necessario!

CONDIVIDI