Brindisi, tiene la droga in un involucro poggiato ai piedi di un albero, arrestato 27enne del rione “Commenda”

0
410

Nuovo risultato ottenuto dagli investigatori e dagli agenti dell’unità anticorruzione della Squadra Mobile di Brindisi nella prima serata di ieri, quando nel quartiere “Commenda” di Brindisi, durante un controllo hanno proceduto alla perquisizione del ventisettenne brindisino Samuele Barletta.
Il giovane era stato notato posizionare una palla di plastica di colore verde i piedi di un albero. All’interno della palla, recuperata nel corso delle attività di ricerca, gli operatori della squadra mobile avevano ritrovato poi 10,08 grammi di sostanze risultata positiva al narcotest, del tipo hashish, suddiviso in vari pezzi e 1,36 grammi i risultati positivi al narcotest, del tipo marijuana.
Addosso a Barletta sono stati recuperati altri tre pezzetti di hashish di 0,7 grammi ed un involucro in cellophane di colore bianco con all’interno 0,99 grammi di marijuana.
Le sostanze recuperate sono state sottoposte a sequestro e, in considerazione delle evidenze raccolte, Barletta arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e, dopo l’avviso al pubblico ministero di turno trasportato nella Casa Circondariale di Brindisi per essere mantenuto a disposizione dell’autorità giudiziaria procedente.