Brindisi, deve espiare una pena di 3 anni, 1 mese e 5 giorni di reclusione. Arrestata

0
3769

I Carabinieri della Stazione di Brindisi Casale hanno eseguito il provvedimento restrittivo dell’Ordine di Esecuzione per l’espiazione di pena detentiva, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Parma, nei riguardi di Claudia Mihaela Ciobanu, 37enne di origine romena residente in Parma e domiciliata in Brindisi. La donna dovrà espiare la pena di tre anni, un mese e cinque giorni di reclusione, per molteplici reati contro il patrimonio, commessi nell’anno 2017 in Parma. L’arrestata, dopo l’espletamento delle formalità di rito, è stata associata nella Casa Circondariale di Lecce.