San Donaci, evade dai domiciliari per andare fuori provincia ma, riconosciuto da un Carabiniere, finisce in carcere

0
134

I Carabinieri della Stazione di San Donaci hanno tratto in arresto, per evasione, Cosimo Valerio Marcellino, 45enne del posto. L’uomo, sottoposto alla detenzione domiciliare per un cumulo pene per varie rapine commesse nelle province di Brindisi e Lecce e spaccio di sostanze stupefacenti, si è allontanato a bordo dell’autovettura FIAT Punto di un congiunto recandosi in Campi Salentina (LE). Nella cittadina leccese, vistosi riconosciuto da un Carabiniere della Stazione di San Donaci, a forte velocità ha fatto tempestivo rientro nella sua abitazione. I militari prontamente allertati si sono recati immediatamente a case di Marcellino, sorprendendolo sotto le coperte con i vestiti ancora indossati, mentre dialogava con i propri familiari come se nulla fosse accaduto. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Brindisi.

Cna Servizi Brindisi
Cna Servizi Brindisi
Cna Servizi Brindisi
Cna Servizi Brindisi