Torchiarolo, arrestati gli autori del tentato omicidio del 25 gennaio

0
617

Nel corso delle indagini in merito al tentato omicidio avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri in Torchiarolo, con l’esplosione di due colpi di arma da fuoco all’indirizzo di Angelo Napoletano, che nella circostanza si trovava affacciato sul balcone della sua abitazione, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brindisi e della Stazione di Torchiarolo, con il supporto di militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Campi Salentina (LE), hanno individuato e tratto in arresto Stefano Gaudianello, 33enne e Cosimo De Luca, 31enne, entrambi di Squinzano (LE), entrambi coautori dell’azione di fuoco. Proseguono le indagini al fine di accertare il movente dell’efferato gesto e le ricerche dell’arma utilizzata. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati tradotti presso la casa circondariale di Brindisi.

Cna Servizi Brindisi
Cna Servizi Brindisi
Cna Servizi Brindisi
Cna Servizi Brindisi