Le Ricette della Domenica: le Chiacchiere di Carnevale

0
79

Questa settimana dedichiamo la ricetta al Carnevale con un piatto dolce tipico di molte Regioni. In Puglia le chiamiamo chiacchiere e sono delle strisce di pasta fritte e servite fredde.
Vi propongo la versione della nonna!

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 80 g di zucchero
  • 2 tuorli
  • 1 uovo
  • 30 g di burro
  • la buccia grattugiata di 1 arancia
  • 90 ml di vino bianco
  • 100 ml di acqua
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo q.b.

Procedimento

Facciamo sciogliere il burro a fiamma bassa e nel frattempo sulla nostra spianatoia formiamo una fontana con la farina. Aggiungiamo lo zucchero, il sale, il burro, l’arancia grattugiata, le uova sbattute e il vino bianco e cominciamo ad impastare. Versiamo pian piano l’acqua e continuiamo a lavorare l’impasto fino a farlo diventare liscio e compatto. Lasciamo riposare per qualche ora.
Con il mattarello stendiamo il panetto il più sottile possibile (più la pasta è sottile, migliore sarà la resa finale) e con l’aiuto della rotella dentellata tagliamo delle strisce della dimensione che preferiamo, ricordandoci di fare sempre un taglio al centro.
Poggiamo le chiacchiere su di un vassoio precedentemente infarinato e lasciamole seccare.
Una volta pronte possiamo friggerle: immergiamole nell’olio bollente per qualche minuto, fino a quando non saranno piene di bolle in superficie e ben dorate.
Appena si sono freddate possiamo cospargerle di zucchero a velo e servirle.

Bon appétit

– Ilaria Lenzitti –

Cna Servizi Brindisi
Cna Servizi Brindisi
Cna Servizi Brindisi
Cna Servizi Brindisi