AttualitàTerritorio

”Sordità, dalla diagnosi alla protesizzazione”. Il percorso discusso in convegno ad Ostuni

“Sordità: dalla Diagnosi alla Protesizzazione”. E’ questo il tema dell’importante congresso tenutosi oggi venerdì 15 giugno 2018, nella sala consiliare del Comune di Ostuni organizzato dal comitato scientifico formato dalla Dott.ssa Maria Isabella Notaro Direttore di Unità Semplice Dipartimentale “Diagnosi  Strumentale in Otorinolaringoiatria” presso l’ospedale Perrino di Brindisi e Responsabile dell’Ambulatorio di Otorino presso l’ospedale Civile di Ostuni  e dal Dott. Graziano D’Elia, Audioprotesista e Audiometrista. Nell’occasione esperti del settore hanno illustrato e discusso della sordità in tutti i suoi aspetti e di come il fenomeno stia interessando sempre più soggetti.
L’incontro medico rivolo a specialisti del settore, è stato aperto dal saluto istituzionale del Sindaco della Città Bianca, Gianfranco Coppola che ha concesso il patrocinio unito a quello di Asl Brindisi, ordine dei Medici di Brindisi e Associazione Nazionale Audioprotesisti si è concentrato sull’importanza della prevenzione, della sensibilizzazione della popolazione e dell’efficacia della collaborazione tra professionisti.
I relatori hanno trattato inoltre l’approccio multidisciplinare e l’importanza che la collaborazione tra medici audioprotesisti e audiometristi, può avere nella presa in carico dell’utente/paziente e nel raggiungimento dei risultati partendo, a volte, anche dalle prescrizioni dei medici curanti, o da suggerimento dei pronti soccorso e delle guardie mediche.

Comment here