AttualitàCultura&EventiTerritorio

Nasce a Brindisi “MIA”: il centro culturale per chi ama la danza

“Se uno sogna da solo, è solo un sogno. Se molti sognano insieme, è l’inizio di una nuova realtà..”. (F. Hundertwasser)
La Danza, soprattutto quella classica, è considerata, secondo un vecchio pregiudizio, una disciplina artistica accessibile solo da quando si è bambini . Di conseguenza le persone adulte rinunciano a priori e non chiedono un approccio a tale disciplina perché si considerano troppo in là con gli anni e quindi ormai fuori target.
Il Centro Culturale MIA vuole sfatare questo pregiudizio e favorire, invece, l’esperienza della danza come una meravigliosa arte accessibile a tutti e per tutti ; dedicando attenzione agli adulti NO UNDER 40 che, per la prima volta vogliono avvicinarsi alla danza classica, jazz e contemporanea e desiderano
apprenderne i concetti base e gli elementi formativi che ne fanno parte, a livello AMATORIALE.
Il “MIA Dance challenge” sarà per molti una sfida da accettare, un limite da superare ed un’occasione da cogliere, per realizzare un sogno che si credeva di non poter più realizzare.
E’ UNA NOVITA’ nella nostra città ed è quindi nostro orgoglio comunicare agli interessati che :
Dal 18 settembre prossimo saranno attivati , presso la sede del Centro Culturale “MIA “ in Brindisi – Via Cavour 34, corsi di Danza Classica, Contemporanea e Jazz per “No Under  40”, per tutti i giovani di 40/50/60 anni e oltre, perché l’età è spesso qualcosa con cui ci definiamo e ci limitiamo ma, l’entusiasmo e la gioia di fare qualcosa che ci appassiona può aiutarci a vivere con gioia i cambiamenti dell’età .
La lezione sarà adattata durante il corso con specifici esercizi, movimenti e coreografie in base al target degli adulti presenti durante il corso.
Le classi sono a numero chiuso di massimo 15 partecipanti ciascuna e, le lezioni si terranno in orario serale.
Gli insegnanti sono :
Antonella Mita
insegnante– coreografa, intraprende lo studio della Danza Classica a 8 anni con la formazione dell’Accademia di Montecarlo – Tecnica Vaganova e, successivamente con i corsi per insegnanti della Scala Di Milano.
Consegue la Maturità Artistica e, a soli 16 anni diviene assistente nel centro di formazione. Sceglie di specializzarsi in ModernJazz-Lyricaljazz-Contemporaneo con numerosi maestri di chiara fama in Italia e all’estero. Successivamente si avvicina alla conoscenza dell’Hip Hop che le permette così di creare una sua tecnica-contaminazione
Tantissimi i lavori svolti in TV e Teatrali come ballerina e successivamente come coreografa.
Nel suo percorso d’insegnamento ha formato numerosi Ballerini e Coreografi che lavorano in compagnie e spettacoli internazionali
E’ stata la prima Coreografa in Puglia a portare INTERNATIONAL DANCE EVENTS –Festival Internazionale di danza con ospiti Coreografi prestigiosi e famosi in tutto il mondo.
Collabora con molti Enti di Formazione sia come insegnante che come giurata e in molti progetti che l’hanno vista avvicinarsi a ragazzi con disabilità . Ha così approfondito i suoi studi per dare possibilità a questi ragazzi di esprimersi e integrarsi nel mondo artistico.
Vito Alfarano
Danzatore/coreografo/regista
Lavora come danzatore free lance con vari coreografi e con le sue coreografie vince primi premi nazionali e internazionali. Nel 2008 inizia la costruzione di un percorso coreografico che vede la danza svilupparsi attraverso varie argomentazioni legate a tematiche sociali e lavora attraverso la danza con i detenuti, con i
non udenti, con gli immigrati, con i pazienti psichiatrici autori di reato e ragazzi con Sindrome di Down.
Regista e coreografo di video arte/danza distribuiti a circuitazione mondiale riceve il riconoscimento dal parte
del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano onorandolo di “una menzione speciale” per il video
danza IL MIO GRIDO realizzato con i detenuti della Casa Circondariale di Rovigo.
Crea le coreografie per la Compagnia Fabula Saltica, per la Biennale di Venezia, in Corea del Sud per il SIDance – Seoul International Dance Festival, per la KoDance di Roma. Nel 2015 crea a Brindisi la Compagnia d’Arte Dinamica AlphaZTL, compagnia di danza contemporanea, video arte e editoria, che opera
a livello internazionale..
Per ulteriori Info ed iscrizioni :
Centro Culturale “MIA” Via Cavour 34 – Brindisi 3397055845
– centro culturale.mia@gmail.com

Comment here