Confindustria Brindisi, il 13 marzo l’evento finale del progetto benefico “Ricomincio da Me”

0
7

Mercoledì 13 marzo si terrà l’evento finale, nella Sala Convegni di Confindustria Brindisi in Corso Garibaldi n. 53, del progetto benefico Ricomincio da Me, realizzato da Confimprendo Puglia e finanziato dalla Susan G.Komen Italia con il patrocinio di Confindustria Brindisi.
Il progetto è nato per sostenere il percorso di resilienza di donne in rosa nell’orientamento al mercato del lavoro, per coloro che desiderano avviare un’impresa o cambiare attività, partendo da sé stesse e dal un sogno tenuto a lungo nel cassetto.
Il corso gratuito, finanziato dalla Susan G.Komen, ha avuto inizio nel mese di gennaio e ha coinvolto circa 16 donne. Accolte nella sala convegni di Confindustria Brindisi, le corsiste hanno potuto seguire un percorso di orientamento al mercato del lavoro sia individuale che d’impresa con un gruppo eterogeneo di formatori provenienti dal mondo imprenditoriale e da realtà istituzionali. Infatti, come ogni edizione del progetto, è stata presente in aula anche PugliaSviluppo, agenzia regionale per lo sviluppo economico e sociale del territorio.
“Destinato a donne colpite da problemi oncologici desiderose di svolgere attività di impresa, (le cosiddette “Donne in Rosa”) – spiega Stefania Lacriola presidente di Confimprendo Puglia– il corso, completamente gratuito e sostenuto anche da Confindustria Brindisi, nella cui sede si sono svolte le lezioni, è servito sicuramente, oltre a fornire forti motivazioni sul piano psicologico alle stesse corsiste, ad acquisire strumenti per creare un’impresa o semplicemente ad orientarsi nel mondo del lavoro: dalla redazione di un business plan a quella del conto economico, dalla gestione in fase di start up alla scelta della forma giuridica, dal marketing alla promozione e al personal branding, per una durata complessiva di circa due mesi e mezzo di frequentazione”.
L’evento finale prevede, alle 11.00, i saluti istituzionali del Presidente di Confimprendo Puglia, Stefania Lacriola, del Presidente di Confindustria Brindisi Patrick Marcucci e del Presidente regionale di Komen Linda Catucci.
Seguirà l’intervento delle ideatrici del progetto, Stefania Lacriola e Alessandra Campanile e, dopo alcune testimonianze da parte delle corsiste, la consegna degli attestati.