BreviCronaca

Brindisi, 32enne arrestato per reati inerenti la detenzione al fine di spaccio di stupefacente

I Carabinieri della Stazione di Brindisi Centro hanno tratto in arresto su Ordine di Esecuzione di espiazione di pena detentiva Angelo Sinisi, 32enne del luogo. L’uomo deve espiare la pena di 4 anni, 1 mese e 29 giorni di reclusione per i reati di detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nella circostanza, unitamente ad altra persona venne fermato presso il casello autostradale di Bari Nord della A 14 in direzione Bari e tratto in arresto, poiché a bordo della vettura su cui viaggiava unitamente ad altra persona, in un vano ricavato sotto i tappetini, vennero rinvenuti 4 panetti di hashish, mentre all’interno del vano portaruota di scorta nel bagagliaio posteriore un panetto della stessa sostanza. Il tutto per un peso complessivo di oltre 5 Kg. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto nella Casa Circondariale di Brindisi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Comment here