Politica

Politica, Ora tocca a noi presenta la proposta “Brindisi viva”

“Ora tocca a noi” comunica di aver presentato in seno ai lavori della commissione consiliare permanente “Attività produttive” una proposta denominata “Brindisi Viva”.
La proposta è frutto dell’intenso lavoro svolto dal movimento, facendo seguito alle idee sviluppate dal gruppo degli attivisti di Bologna e presentate nell’assemblea pubblica “Torna a casa: ritorno di idee dei fuorisede brindisini” del 27 dicembre scorso.
La proposta si pone l’obiettivo di incentivare le attività commerciali alla promozione di eventi artistico-musicali nel centro storico, sviluppare un maggiore fermento artistico e favorire la promozione del panorama culturale nostrano favorendo l’incontro tra commercianti ed operatori artistici attraverso un protocollo d’intesa.
Il progetto si riferisce e trova applicazione a tutte le forme di locali commerciali: oltre ai “classici” locali di bar/ristorazione, che già si dedicano all’organizzazione di iniziative culturali e musicali, anche altre tipologie di attività commerciali potranno essere indirizzate ad intercettare l’espressione artistica più congeniale al proprio target (mostre fotografiche, arte, ballo, teatro, ecc).
Il ruolo del Comune è quello di facilitare tali iniziative prevedendo degli incentivi quali:

– riduzioni/esenzioni della TOSAP per quel che riguarda l’occupazione di suolo connessa all’iniziativa (non applicabile ad area già abitualmente soggetta ad occupazione);
– riduzione del pagamento dei diritti SIAE;
– estensione dei limiti di zonizzazione acustica e di emissione decibel negli orari previsti dal progetto;

“Sono molto soddisfatto del risultato raggiunto – dichiara il Consigliere Comunale Giulio Gazzaneo – piena espressione del ruolo che come movimento “Ora tocca a noi” abbiamo assunto in città: mettere al servizio di Brindisi idee e proposte innovative frutto del contributo e delle esperienze di tanti giovani presenti nel territorio e fuorisede.”
“La proposta – prosegue il consigliere – può rappresentare uno stimolo alle iniziative dei commercianti, generando una maggiore attrattività del centro storico. È interesse di tutti aumentare la vitalità del centro, soprattutto nell’arco della stagione estiva e in concomitanza con gli approdi croceristici. Ringrazio la commissione, e in particolare la Presidente Luana Mia Pirelli, che da mesi sta lavorando ascoltando le esigenze dei commercianti e, congiuntamente, sviluppando idee e proposte.”
Nelle prossime sedute la commissione elaborerà una proposta condivisa e perfezionata, di concerto con l’assessore Pinto affinché l’amministrazione possa accogliere gli spunti e il contributo della commissione consiliare.

Comunicato stampa – Ora tocca a noi

Comment here