Francavilla Fontana, finisce su un muretto a secco con l’auto di una amica. Rifiuta l’alcooltest, patente ritirata a 21enne

0
47

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Francavilla Fontana hanno deferito in stato di libertà un 21enne del luogo per rifiuto dell’accertamento per guida in stato di ebbrezza alcoolica. Il giovane, nel corso della notte, alla guida di un’autovettura di proprietà di una conoscente, per cause in corso di accertamento, ha impattato contro un muretto a secco causando solo danni al veicolo. All’arrivo dei Carabinieri per i rilievi del caso, il 21enne, su esplicita richiesta dei militari, ha rifiutato di sottoporsi all’accertamento del tasso alcolemico. La patente di guida è stata ritirata e il veicolo affidato al proprietario. La condanna per questo reato comporta la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida per un periodo da 6 mesi a 2 anni e la confisca del veicolo salvo che lo stesso appartenga a persona estranea alla violazione. La confisca è l’acquisizione coattiva da parte della pubblica amministrazione di determinati beni, di chi ha commesso il reato, o che sono serviti o destinati a commettere il reato. Con l’ordinanza con la quale è disposta la sospensione della patente il Prefetto ordina che il conducente si sottoponga a nuova visita medica.