San Pancrazio Salentino, 40enne originario di Campi salentina (LE), in auto con una mazza da baseball accanto al sedile, denunciato

0
10

I Carabinieri della Stazione di San Pancrazio Salentino al termine degli accertamenti, hanno deferito in stato di libertà per il reato di porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere, un 40enne originario di Campi Salentina (LE). L’uomo è stato fermato in via Lecce nel corso di un posto di controllo alla circolazione stradale alla guida della propria autovettura Alfa Romeo 159, sottoposto a perquisizione personale e del veicolo, è stata rinvenuta adagiata tra il sedile lato guida e lo sportello anteriore sinistro una mazza da baseball in alluminio. In relazione al possesso dell’oggetto, sottoposto a sequestro, l’uomo non ha saputo fornire plausibili giustificazioni.