AttualitàSocialeTerritorio

Fasano, la rete di cittadinanza attiva l’Halveare pronta ad aprire un’area giochi nel Parco delle Rimembranze

La rete del programma di cittadinanza attiva L’Halveare, guidata dal Presidente dell’Associazione di Promozione Sociale “Accordiabili”, Maestro Vincenzo Deluci, comunica che a seguito del confronto pubblico, organizzato e promosso da “L’Halveare”, sulla realizzazione del primo Parco Giochi Inclusivo a Fasano, tenutosi il 16 aprile scorso alla presenza del Sindaco Francesco Zaccaria, ha comunicato la conferma della sua più ampia disponibilità a collaborare con l’amministrazione comunale per procedere nel più breve tempo possibile alla conclusione del cantiere ed all’apertura del Parco Giochi all’interno del Parco delle Rimembranze.
Nel ribadire il ruolo determinante ai fini della cantierizzazione dell’opera, svolto dalla progettazione realizzata in modo del tutto volontario e gratuito dai progettisti de “L’Halveare”, il comitato locale della rete ha comunicato la propria disponibilità a concordare con l’amministrazione comunale le procedure formali da attuare per trasferire titolarità del progetto, dei beni e dei servizi messi a disposizione dai volontari e dai cittadini della nostra comunità, attraverso il percorso di cittadinanza attiva realizzato dalla stessa rete per la promozione e tutela del bene comune.
“Penso” – dichiara il maestro Deluci – “che questa condivisione operativa raggiunga un doppio risultato: far partire finalmente i lavori e non vanificare l’impegno di tante associazioni, imprese, volontari e cittadini che dal 2013 continuano a credere in questo progetto, nonostante il tentativo di delegittimazione attuato attraverso affermazioni prive di fondamento”.

Comment here