Cronaca

San Pancrazio Salentino, chiusa struttura residenziale socio sanitaria assistenziale non autorizzata al ricovero di ospiti non autosufficienti.

I carabinieri del Nucleo antisofisticazioni e Sanità di Taranto hanno effettuato un’ispezione in San Pancrazio Salentino, unitamente a funzionari dei Servizi Sociali di quel Comune, nonché del personale medico del Distretto socio sanitario dell’ASL di Brindisi, presso una residenza per anziani autosufficienti. L’attività è stata effettuata nell’ambito della “campagna di controllo straordinario a strutture sanitarie e socio assistenziali”.

A conclusione delle verifiche, il dirigente responsabile del IV Settore Servizi Sociali del Comune di San Pancrazio ha emesso specifica ordinanza con la quale ne ha disposto l’immediata chiusura. È emerso che nella struttura erano ospitate 3 persone anziane, ritenute a seguito di visita medica non autosufficienti, mentre la stessa era autorizzata ad ospitare 13 anziani autosufficienti. In sostanza la struttura ha effettuato di fatto un servizio assistenziale a persone non autosufficienti, in assenza delle necessarie autorizzazioni al funzionamento e delle prescritte caratteristiche strutturali, organizzative e gestionali necessarie ad assicurare una efficace risposta al fabbisogno di assistenza degli anziani non autosufficienti. I servizi sociali del Comune hanno provveduto a trasferire gli ospiti presso le abitazioni dei loro congiunti o in altra residenza assistenziale idonea.

Il valore complessivo della struttura ammonta a 700.000 €.

Comment here