A San Michele Salentino il ricordo di un anno “spaziale” con “C’era una volta… 1969”

0
31

Celebrare a 50 primavere di distanza l’anno 1969 con i suoi eventi politici, sociali, culturali e musicali che esattamente mezzo secolo fa hanno stravolto il mondo intero.
È con questo spirito che nasce “C’era una volta… 1969″, uno spettacolo dedicato ad un anno incredibile organizzato dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con la Taberna Libraria di Latiano che si terrà questa sera, lunedì 22 luglio, alle ore 21 presso via Sac. Pietro Galetta (Largo Oratorio) a San Michele Salentino.
L’invito è esteso a tutti coloro che vorranno rivivere attraverso i riferimenti e gli spunti che l’evento offrirà ai partecipanti, ed anche a quanti, proprio in questo anno 2019, festeggiano il proprio cinquantesimo compleanno.
La serata presentata dal giornalista Raffaele Romano affiancato da Paolo Legrottaglie e Daniele Barletta, sarà caratterizzata da un viaggio ideale degli avvenimenti salienti accaduti nel 1969, anno impreziosito, tra l’altro, dalle note di una rivoluzione vera e propria, a livello mondiale in campo artistico e culturale, riversatosi persino nella musica nostrana ed internazionale.
Una Italia che iniziava a fare i conti con gli “anni di piombo”, ma che aveva tutte le energie per non essere schiacciata dal terrore.
Musica e canzioni saranno curate da Andrea, Nicolò e Ludovica. Per la parte tecnica, video a cura di Raffaele De Vivo e al mixer luci e audio Andrea Maglie.