BreviCronaca

Addosso dosi di cocaina e in casa al rione Sant’Elia materiale per confezionarle. 31enne brindisina arrestata dalla Polizia

Dosi di “Cocaina” debitamente confezionate per lo spaccio al dettaglio e materiale per il taglio ed il confezionamento dello stupefacente. È quanto ritrovato dagli investigatori della Squadra Mobile brindisina della Sezione Antidroga e Antirapina in possesso della 31enne brindisina Pamela Cannalire.
La donna, arrestata in flagranza di reato sabato 20.07.2019 è stata fermata nel quartiere di Sant’Elia nel corso delle operazioni di controllo sul territorio per il contrasto alla cessione minuta di sostanze stupefacenti.
Al momento del fermo avvenuto in strada Pamela Cannalire è stata trovata in possesso delle dosi, una circostanza che ha esteso la perquisizione nella sua abitazione dove gli agenti di Polizia hanno trovato il resto del materiale poi sequestrato.
La donna è stata tratta in arresto per l’ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacente, ed è stata posta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria inquirente.

Comment here