Arresto cardiaco mentre passeggia per le vie di Ostuni. Turista 40enne salvo grazie al defibrillatore in Piazza Libertà e a 3 “angeli”

0
2237

Nella serata di ieri, martedì 13 agosto 20 un turista di 40 anni che passeggiava tranquillamente per le vie di Ostuni, ad un tratto, nei pressi di Piazza della Libertà è stato improvvisamente colpito da un arresto cardiaco.
Nelle immediate vicinanze fortunatamente si sono trovati tre ostunesi, Pasquale Semeraro Capo reparto dei vigili del fuoco di Ostuni, Mino Saponaro militare della guardia costiera e Alessandro D’Ernesto bagnino, che per caso grazie alla loro preparazione e grazie ad un DAE (defibrillatore posizionato in Piazza della libertà nei pressi della sezione Avis di Ostuni) mettendo in pratica le manovre di primo soccorso gli hanno salvato la vita.
Il defibrillatore, era stato donato alla città da alcune associazioni di volontariato a seguito di un evento benefico ed è stato inaugurato appena un mese fa.
Questo dimostra l’importanza di avere sempre più Defibrillatori e di formare sempre più cittadini pronti al soccorso per poter salvare quante più vite possibili.