MESAGNE – Una auto non si è fermata all’alt ma è stata inseguita e bloccata dai Carabinieri.

È accaduto a Mesagne, attorno alle 20:00 di oggi, 18 agosto, nei pressi di via Irpinia, al quartiere Seta. I Carabinieri della Compagnia di Mesagne, coordinati dal comandante Antonio Corvino, durante un posto di blocco, in relazione al servizio ad alto impatto attuato nei territorio in questi giorni, ha imposto l’alt ad una Smart, per dei controlli di routine.

L’autista della vettura, però, non si è fermato ed ha proceduto la marcia per qualche centinaio di metri, fino a quando non è stato raggiunto e bloccato dalla pattuglia dei militari.

Diverse infrazioni sono state accertate dai Carabinieri.

Tommaso Lamarina