In campo per beneficenza, grande successo per il torneo calcio a 5: “Grazie ai partecipanti e alla loro generosità”

ll ricavato della serata per l’acquisto di strumentazione da donare al reparto di Neonatologia dell’ospedale Perrino.

0
87

Si è svolto venerdì 23 agosto,  presso il centro sportivo Alerin Brindisi in via De Simone, la prima giornata del torneo calcio a 5 fortemente voluta ed organizzata dal giovane Mario Angolano che col benestare del primario  dott.Lorenzo Quartulli  devolverà il ricavato della serata per l’acquisto di strumentazione da donare al reparto di Neonatologia dell’ospedale Perrino.

Ben sei squadre hanno risposto presente all’evento, una serata a scopo benefico dove si è data dimostrazione di come lo sport sia un alleato della solidarietà.  Appassionati di calcio e non si son divertiti a suon di gol, ma come ogni torneo che si rispetti vi è un solo vincitore. Ad alzare il trofeo della generosità  è stata la squadra capitanata da Mino Vantaggiato vittoriosa sul gruppo guidato da Mattia Tramacera sconfitto solo nell’ultimo atto, terzo posto per la squadra di Alessio Patimo.

“Sono estremamente soddisfatto di come questi ragazzi abbiamo onorato la manifestazione – afferma l’organizzatore Mario Angolano –  lo spirito mostrato su questi campetti è stato quello giusto. Non importa chi abbia vinto nel finale, venerdì ha vinto la solidarietà.”

La seconda giornata prevista per il 24 agosto, riservata ai bambini, è stata posticipata nei prossimi mesi ove saranno coinvolte le scuole calcio dell’intera città di Brindisi.