Al via la Call for Masters di FAST Academy per la creazione di una community di educatori a Brindisi

0
8

Al via la Call for Masters di FAST Academy per individuare la community di educatori che si occuperà operativamente di realizzare attività e percorsi laboratoriali, presso l’Istituto Ettore Majorana e alla Cittadella della Ricerca, permettendo ai giovani di imparare divertendosi e sviluppare competenze digitali, sociali, creative ed espressive. La candidatura può essere inviata entro il 12 settembre.
L’obiettivo della Call è coinvolgere persone motivate, flessibili e proattive, che si dedichino con passione alla progettazione e realizzazione di attività educative nei seguenti ambiti: tecnologia, digitale, arte, musica, scienza, arti performative e multimediali, sviluppo sostenibile, rigenerazione urbana.
Possono candidarsi docenti, professionisti, imprenditori, educatori e tutti coloro che vogliono prendere parte al progetto perché mossi da un intento civico nell’interesse della comunità e dell’ecosistema territoriale, coloro che sono interessati a impegnare parte del proprio tempo dando il loro contributo allo sviluppo del protagonismo e del talento dei giovani per garantire loro un futuro di opportunità per la propria crescita personale e professionale.
FAST Academy, progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, mira a contrastare il disagio giovanile e il fenomeno della dispersione scolastica nella Provincia di Brindisi attraverso la sperimentazione di modelli di apprendimento innovativi che stimolino l’emersione del talento e della creatività dei giovani nella fascia di età 11 – 17 anni.
Il progetto, promosso dall’Istituto Ettore Majorana insieme a ItaliaCamp e a una rete di partner locali, intende creare un hub di riferimento nazionale all’interno della Cittadella della Ricerca attraverso l’offerta di percorsi educativi interdisciplinari di edutainment, attività laboratoriali e collaborative, ambienti e linguaggi espressivi diversi, occasioni di aggregazione e dialogo anche grazie al coinvolgimento della comunità educante.
Per leggere le Linee guida della Call for Masters, cliccate qui.
Il form per inviare la candidatura lo trovate qui.