BRINDISI – Probabile corto circuito di un’auto nel rione Bozzano di Brindisi.

Una Fiat Punto seconda serie di colore blu ha preso fuoco questa sera (8 settembre) poco dopo le 20:00, in viale Belgio. I residenti, impauriti, hanno notato l’auto in fiamme ed immediatamente hanno avvertito i Vigili del Fuoco arrivati con una squadra di autopompa che ha spento le fiamme e messo in sicurezza l’auto. La proprietaria del mezzo, una donna di 46 anni che lavora come badante proprio in un appartamento di Viale Belgio, non si è accorta di nulla fino all’arrivo dei pompieri.

Le fiamme, secondo una prima ricostruzione, pare siano scaturite da un probabile corto circuito della vettura che era stata acquistata di seconda mano poche settimane prima. Le lingue di fuoco non hanno fortunatamente interessato una Ford Ka, parcheggiata vicino la Punto, che non ha quindi subito danneggiamenti. I pompieri, ispezionando la vettura, non hanno trovato nessun elemento che potesse riportare ad un evento doloso. Sul posto anche una pattuglia dei Carabinieri che hanno raccolto le generalità della proprietaria e che stanno valutando la possibilità di visionare eventuali immagini delle telecamere di videosorveglianza  presenti nella zona.

Cna Servizi Brindisi
Cna Servizi Brindisi
Cna Servizi Brindisi
Cna Servizi Brindisi