Sport

Da 60 a zero, la curva sud Michele Stasi diserta la trasferta di Casarano

BRINDISI – Niente trasfera per i tifosi brindisini. Lo annunciano i gruppi organizzati della Curva Sud Michele Stasi.

La Questura di Lecce ha disposto di mettere a disposizione dei tifosi brindisini appena 60 biglietti, nominativi, in occasione della trasferta di domenica, 15 settembre, contro il Casarano, valevole per la terza giornata di campionato di Serie D girone H, in programma presso lo stadio Capozza alle ore 15:00. La vendita dei tagliandi sarà consentita a partire dalle 19:00 di ieri e sino alle ore 19:00 di sabato 14 novembre 2019, recandosi esclusivamente presso l’edicola “L’Ideario”, sita a Brindisi in via Verona 30 (tel. 0831/516965). Il costo del tagliando per i tifosi brindisini, previa identificazione degli stessi a mezzo di documento di identità, è di 10 euro. I tagliandi dovranno essere acquistati solo ed esclusivamente in prevendita in quanto non ci sarà vendita allo stadio. Su indicazione delle autorità preposte per l’ordine pubblico, si raccomandano i tifosi biancazzurri a giungere allo stadio “Giuseppe Capozza” già muniti di biglietto.

A fronte di tale decisione, dunque, i gruppi organizzati della tifoseria della Curva Michele Stasi comunicano la decisione ufficiale di disertare la trasferta, in quanto “ci pare più che ridicolo il misero numero di 60 biglietti messi a disposizione”, si legge nella nota.

Dopo quella di Taranto, quindi, un’altra trasfera senza tifosi brindisini.

Comment here