Al mercato ortofrutticolo di Fasano volano pugni e spintoni, lite tra una donna e 2 uomini. Denunciati tutti e tre

0
131

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Fasano, a conclusione degli immediati accertamenti, hanno deferito stato libertà, per rissa e oltraggio a pubblico ufficiale, una 31enne, un 32enne e un 39enne, tutti del luogo.
Costoro sono ritenuti responsabili di aver litigato animosamente tra loro, per futili motivi, anche con spintoni e pugni, nonché di aver oltraggiato il personale del 118 giunto successivamente sul posto a soccorrerli su richiesta di un passante. Teatro della vicenda, il locale mercato ortofrutticolo, alle prime luci dell’alba.