BRINDISI – È stata disposta l’evacuazione di Palazzo di Giustizia di Brindisi, per un allarme bomba.

Attorno alle 10:00 di questa mattina (10 ottobre), una telefonata anonima sarebbe arrivata al Tribunale di Brindisi, secondo cui una bomba sarebbe presente all’interno dell’edificio.

Uno spiegamento di Forze dell’Ordine ed artificieri per accertarne la veridicità di quanto asserito nella telefonata anonima e ispezionare l’edificio.

Addetti ai lavori ed avvocati in strada, in attesa del ripristino della situazione.