CronacaNotizie in primo piano

Auto travolge scooter a Brindisi, impatto violento, 15enne in gravi condizioni

Grave incidente nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 14 ottobre 2019 a Brindisi, lungo la strada per Palmarini dove sono entrati in collisione una Scooter Vespa Piaggio ed una Fiat Punto vecchio modello.
Alla guida della Vespa c’era una ragazza di 18 anni le cui iniziali sono A.F., con lei a bordo del motorino c’era il fratello minorenne di appena 15 anni, al momento dell’incidente i due giovani stavano uscendo da un accesso privato che affaccia sulla strada per Palmarini direttamente sul tratto dove transita le auto impegnate nel traffico regolare dove viaggiava la Fiat Punto condotta da D. D. un 63enne di Brindisi. La 18enne alla guida dello scooter non s è accorta del sopraggiungere dell’auto e ha impegnato il flusso della circolazione in direzione Brindisi senza rispettare la la precedenza al veicolo del 63enne che arrivava nel senso di circolazione opposto in direzione Sandonaci. L’impatto è stato inevitabile, nonostante la frenata l’auto ha colpito frontalmente il lato frontale sinistro della moto trascinandola per una decina di metri.
Sul posto si è reso necessario l’intervento della Polizia Locale per i rilievi e dell’ambulanza del 118 per le lesioni riportate dalle 3 persone coinvolte nell’incidente. Ad avere la peggio il ragazzo di 15 anni, che nella caduta successiva all’impatto ha riportato gravi ferite alla testa, una volta portato in ospedale i medici hanno riscontrato un pericoloso ematoma sulla fronte del giovane disponendo un intervento, al momento la prognosi è riservata. Entrambi i conducenti sono stati sottoposti ad esami tossicologici e si è in attesa degli esiti, inoltre gli agenti di Polizia Locale intervenuti non hanno trovato sul posto nessun casco è quindi scattata la verifica se i giovani sullo scooter li indossassero o meno. Del fatto è stato informato il Pm di turno che ha disposto il sequestro dei mezzi.
 

Comment here