BreviCronaca

Fumo dal treno regionale, paura tra i passeggeri. I Vigili del Fuoco intervengono in stazione a Brindisi

Una grossa fuoriuscita di fumo dalle ruote durante la corsa ha provocato spavento e agitazione tra i passeggeri del treno regionale di Trenitalia partito da Bari alle ore 18 di oggi, lunedì 21 ottobre 2019, e diretto a Lecce.
Gli stessi occupanti del convoglio hanno contattato i Vigili del fuoco raccontando quanto stava accadendo intorno al treno ipotizzando che qualcosa stesse andando a fuoco.
Alla fermata intermedia nella stazione di Brindisi dove il treno è arrivato sul binatrio 2 tutti i passeggeri, la cui maggior parte è costituita da studenti e lavoratori pendolari delle province di Brindisi e Lecce, si sono riversati sulla banchina in cemento.
Sul posto quindi i pompieri del  del comando provinciale di Brindisi, che hanno appurato, insieme al personale delle Ferrovie dello Stato che , con molta probabilità la fuoriuscita di fumo è stata provocata dal blocco dell’impianto frenante di uno dei convogli, causato da un urto con qualcosa che si trovava sui binari nel tratto di ferrovia fra Carovigno e Brindisi.
Il mezzo è stato comunque fermato ed i passeggeri sono saliti su un secondo treno il regionale 12503, partito da Bari alle 18.30.

Comment here