Sport

Brindisi sempre più in alto, Happy Casa sbanca anche Allianz Dome di Trieste

Brown John
Vanoli Cremona – Happy Casa Brindisi
Lega Basket Serie A 2018-2019
Cremona 20/04/2019
FOTO CIAMILLO

Dopo la convincente vittoria casalinga con i campioni d’Italia della Reyer Venezia, Happy Casa Brindisi vola in quel di Trieste per la  ottava giornata del massimo campionato di basket.

I primi due periodi si giocano sul filo dell’equilibrio,a tratti match confusionario con errori da entrambi le parti, ma le due squadre si danno battaglia regalando ai tifosi dell’ Allianz Dome un grande spettacolo. Trieste attacca, Brindisi replica tirando con percentuali migliori guidata da Kelvin Martin autore di 10 punti, Jones tiene testa firmando nei primi venti 7 punti. Si va alla pausa lunga 37-36 per Happy Casa Brindisi.

Trieste gonfia la retina, la coppia Martin-Banks risponde. Happy Casa prende le misure raggiugendo la doppia cifra di vantaggio, coach Dalmasson chiama sospensione per spegnere le bocche di fuoco avversarie. Alma reagisce con Cooke, ma Brindisi tiene alta la concentrazione. Nel finale di periodo prima Cavaliero e poi Stone falliscono dalla distanza. Termina la terza frazione di gioco 56-60.

Trieste si porta sul – 2, Gaspardo dai 6.75 per il +5 Brindisi. Cavaliero tiene vive le speranze locali con canestri studiati e una difesa tutta d’esperienza. A 2’33″ è 66-66 ma il talento del capitano Banks dalla distanza fa esplodere la panchina brindisina. Happy Casa perde palla, Trieste ne approfitta e vola sul +1 (72-71). Martin in volata, Zanelli da lontanissimo a 21″ dal fischio finale consegna le chiavi della vittoria a Brindisi. Happy Casa supera Alma Trieste 80-72.

Pallacanestro Trieste-Happy Casa Brindisi: 72-80

Parziali: 22-21, 36-37, 56-60, 72-80

Trieste: Coronica, Cooke 13, Peric 11Fernandez 3, Jones 15, Strautins 4, Cavaliero 8, Da Ros 2, Mitchell 8, Elmore 6, Justice 2, Janelidze ne. All.: Dalmasson.

Brindisi: Banks 18, Brown 10, Martin 15, Zanelli 10, Iannuzzi, Gaspardo 5, Campogrande, Thompson 13, Stone 9, Ikangi, Cattapan ne. All.: Vitucci.

Arbitri: Denis Quarta – Guido Federico Di Francesco – Marco Vita.

O. Tasso

Comment here