Cronaca

Cittadino romeno viola provvedimento di allontanamento del territorio, denunciato

BRINDISI – I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Brindisi, a conclusione degli accertamenti, hanno deferito in stato di libertà un 26enne romeno, residente a Foggia per la violazione del divieto di reingresso nel territorio italiano.

Nella circostanza, l’uomo, censurato per molteplici reati contro il patrimonio, ospite presso un Hotel del capoluogo è risultato destinatario di un provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale per la cessazione delle condizioni che determinano il diritto di soggiorno di un cittadino comunitario emesso dal Questore di Brindisi il 23 agosto 2018.

Comment here