Sport

Brindisi FC, ufficiale: esonerato Olivieri. Al suo posto ritorna Ciullo?

BRINDISI – È costata cara la sconfitta interna contro la Gelbison a Massimiliano Olivieri, esonerato dalla società dopo il summit di queste ore.

“La SSD Brindisi Football Club comunica in data odierna di aver sollevato dall’incarico di Responsabile dell’Area Tecnica l’allenatore Massimiliano Olivieri assieme al suo staff tecnico. Autentico protagonista della promozione del Brindisi FC in Serie D, avvenuta nella scorsa stagione sportiva, la Società ringrazia il tecnico Olivieri e l’intero staff tecnico per l’operato svolto, augurando a loro le migliori fortune professionali. Nelle prossime ore sarà comunicato il nome del nuovo allenatore del Brindisi FC”. Inoltre, “a partire dalla data odierna, è stato revocato il silenzio stampa”.

È vero che il Brindisi ha ottenuto 3 punti in 5 gare, segnando 10 gol il 11 partite, ma è anche vero che ci sono stati tanti infortuni e squalifiche alle quali Olivier ha dovuto far fronte. Il Brindisi ha 15 punti in classifica, 2 dai playout, ma l’obiettivo iniziale della società è sempre stata la salvezza, in linea, dunque, con l’andazzo della squadra in questo momento. C’è da dire anche che l’intera rosa, fatta eccezioni di qualcuno, ha dimostrato svogliatezza in campo ed è stato questo il vero problema del Brindisi. Ad ogni modo, secondo indiscrezioni, è pronto Ciullo, già allenatore del Brindisi dal 2012 al 2014.

Comment here