Cronaca

La terra trema ancora nel brindisino, sesta scossa in tre giorni. Epicentro in Albania

BRINDISI – Ennesima scossa di terremoto (assestamento) avvertita a Brindisi e nei Comuni limitrofi. E’ la sesta avvertita in tre giorni giorni.

Epicentro ancora in Albania, lungo la costa del Mar Adriatico, alle 11:52 di oggi (28 novembre). Si tratta di una scossa di assestamento di magnitudo 5.1, profondità 10 km. E’ stata avvertita anche nella città di Brindisi ed in altri Comuni limitrofi, dopo quelle della notte del 26 novembre scorso, quando alle 3:54 è tremata la terra in Albania, con scossa di magnitudo 6.5 avvertita anche a Brindisi e dopo qualche ora, alle 7:08, altra scossa, questa volta 6.1; poi, alle ore 10:19 dello stesso giorno è stata registrata una nuova scossa di magnitudo 5.4 e profondità 10 km a Blagaj, in Bosnia; altro terremoto in Grecia, a Creta, di magnitudo 6.0, con profondità 20 km, attorno alle 8:23 di ieri (27 novembre); alle ore 15:45 di ieri, ancora, è stata registrata una nuova scossa di terremoto di magnitudo 5.2 e profondità 11.5 km a Ishem, in Albania. Tutte sono state avvertita in maniera chiara anche nel brindisino.

Intanto a Durazzo si contano i danni (persone ferite e case crollate) ed i morti salgono a 40.

Comment here