AttualitàSociale

VIDEO/Concorso su Legalità e Amicizia. Questura, Ufficio Scolastico e Confindustria insieme per gli studenti. Previste borse di studio

Legalità e amicizia. La Questura di Brindisi in collaborazione con il Provveditorato agli studi e Confindustria ha presentato alla stampa, nel corso di una conferenza alla quale erano presenti diversi rappresentanti delle scuole della provincia, 2 concorsi destinati agli alunni della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado, uno dal titolo “L’amicizia è una cosa vera” e l’altro intitolato “L’amicizia è una cosa seria” . I concorsi, finalizzati proprio alla promozione di cultura e legalità, rientrano in un progetto promosso a livello nazionale dalla Polizia di Stato per il terzo anno consecutivo in collaborazione con il Miur e intitolato “Pretendiamo la legalità, a scuola con il Commissario Mascherpa”. Il questore di Brindisi Ferdinando Rossi ha spiegato tutte le potenzialità del progetto
Ringraziamenti a nome dell’interno mondo della scuola provinciale nei confronti del Questore da parte dell’Ufficio Scolastico Provinciale che sui temi di amicizia e rispetto hanno trovato la chiave più semplice per avvicinare i ragazzi alla legalità. Come ha confermato la Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale Giuseppina Lotito
L’apporto di Confindustria Brindisi, permetterà di mettere in palio delle borse di studio un ruolo assunto volentieri dall’ente.

Comment here