Sport

Junior Fasano battuto in terra sarda dal Sassari

Buona prestazione ma niente punti in terra sarda per la Junior Fasano, superata ieri dal Sassari per 37-32 al termine di una gara decisamente più equilibrata di quanto indichi il punteggio.

Ottimo in particolar modo l’approccio della compagine biancazzurra nella prima frazione, che vedeva gli ospiti avanti sul +3 al 12’ (6-9) grazie anche all’apporto del rientrante Marko Knezevic, subito positivo. Nonostante un primo ritorno dei padroni di casa (11-11 al 18’), la Junior teneva bene il campo, tornava sul +2 (11-13 al 20’) e solo nel finale di frazione iniziava a subire in maniera più decisa le iniziative dei locali, i quali, dopo esser rientrati negli spogliatoi all’intervallo sul 19-19, ribaltavano la situazione in avvio di ripresa (23-21 al 38’).

Flavio Messina e compagni restavano comunque in partita ed agganciavano nuovamente al 48’ il Sassari (28-28), che poi però allungava al 53’ sul +4 (34-30). Con un ultimo colpo di coda i ragazzi allenati da Francesco Ancona ricucivano sino al -2, ma il finale arrideva nuovamente alla formazione sarda, che chiudeva con un eccessivo 37-32 conclusivo che poco rende merito al buon match disputato dai fasanesi.

Concluso il girone d’andata al nono posto con dieci punti, frutto di 5 vittorie ed 8 sconfitte, la Junior tornerà in campo in campionato a Bressanone per la 1^ di ritorno il prossimo 18 gennaio, dopo la lunga pausa invernale, ma prima occorre chiudere al meglio il 2019 con il turno secco preliminare di Coppa Italia, che vedrà il team biancazzurro affrontare sabato 14 dicembre alle 15.30 il Cologne, unico avversario tra il sodalizio fasanese e la Final8 della competizione, in programma al PalaEstra di Siena dal 21 al 23 febbraio 2020.

Tabellino
Raimond Sassari-Junior Fasano: 37-32 (19-19 p.t.)
Raimond Sassari: Bomboi 1, Braz 3, Brzic 6, Cirilli, Del Prete, Delogu, Guggino, Manca, Mbaye, Nardin 6, Pereira 12, Spanu, Stabellini 5, Taurian 4, Voliumach, Vosca. All.: Luigi Passino.

Junior Fasano: Angiolini 5, Bargelli 6, Beharevic 3, Colella, Paolo De Santis, Errico, Knezevic 7, Messina 4, Notarangelo 7, Palmisano, Pavani, Pignatelli, Pugliese. All.: Francesco Ancona.
Arbitri: Anastasio – Zappaterreno.

Risultati 13^ giornata d’andata: Fondi-Siena 27-28, Sassari-Junior Fasano 37-32, Trieste- Pressano 18-21, Eppan-Gaeta 29-26, Merano-Conversano 24-30, Cassano Magnago- Brixen 34-33 e Cologne-Bozen 25-38.

Classifica: Siena e Conversano 22, Brixen 20, Cassano Magnago 19, Bozen 18, Sassari 17, Pressano 13, Merano 12, Junior Fasano 10, Eppan 8, Gaeta e Fondi 6, Trieste 5, Cologne 4.
Prossimo turno (18 gennaio 2020): Sassari-Fondi, Trieste-Gaeta, Brixen-Siena, Merano- Junior Fasano, Cassano Magnago-Pressano, Cologne-Conversano, Eppan-Bozen (29/01).

Comment here