Sport

Brindisi FC, novità sul futuro del club: potrebbe essere un produttore cinematografico il nuovo socio

BRINDISI – Novità sul fronte societario in casa biancazzurra. Sarebbe stata svelata l’identità del nuovo socio che acquisterebbe il 40% delle quote del sodalizio. Si tratterebbe di un imprenditore cinematografico fiorentino.

Secondo quanto svelato dai colleghi dell’emittente televisiva Canale85, il nuovo socio pronto ad entrare nel Brindisi FC potrebbe essere l’imprenditore fiorentino Mauro Venditti, facente parte della casa di distribuzione cinematografica Zenit Distribution srl, con sede a Roma, in via Pellaro, con già all’attivo diverse distribuzioni. Venditti non è affatto nuovo al mondo del calcio, o meglio, ha già provato ad entrarci nell’ottobre 2017 quando era interessato all’Arezzo Calcio, ma poi non si fece più nulla.

L’imprenditore fiorentino rileverebbe il 40% delle quote del Brindisi, lasciando alla coppia Vangone-Vertolomo il 50%, il 5% a Francesco Bassi ed il 5% alla PerBrindisi. Vangone, però, potrebbe defilarsi dal ruolo di amministratore unico della società adriatica in favore di altri.

Ovviamente, quando si parla di Brindisi Calcio bisogna andare con i piedi di piombo, al netto di tutte le vicissitudini degli anni scorsi.

Squadra e tifosi attendo l’evolversi della situazione.

Tommaso Lamarina

Comment here