AttualitàPolitica

Costituzione task force Autigno, il Comune vuole assicurare presidio ambientale della discarica

BRINDISI – Il Comune di Brindisi ha deciso di costituire una task force per assicurare una serie di attività volte ad assicurare il presidio ambientale della discarica di Autigno. La decisione è stata presa con delibera di Giunta del 24 febbraio scorso.

Con l’ordinanza sindacale del 3 dicembre scorso, riguardante I “Provvedimenti contingibili e urgenti relativi alla discarica comunale sita in contrada Autigno”, si è disposto di intraprendere una serie di attività finalizzate ad assicurare il presidio ambientale dell’area interessata a discarica e di potersi avvalere di una task force di impiegati e funzionari del Comune di Brindisi, individuati dal Dirigente del Settore Ambiente

Occorre, dunque, far ricorso alla costituzione di un gruppo di lavoro, di cui ne fanno parte ing. Francesco Corvace (Dirigente del Settore Ambiente e Iene Urbana–RUP), Gaetano Padula (Funz. Tecnico Ing. Cat. D3), Cristina Guadalupi (Funzionario Amm.vo cat. D3), Andrea Potenza (Istr. Dir. Amm.vo D), Francesco Coppola (Istr. Amm.vo cat. C) e Rosaria Lunella Vecchio (Istr. Amm.vo cat C).

L’attività dovrà essere conclusa entro sei mesi dalla data di insediamento, salvo proroghe.

Tommaso Lamarina

Comment here