Politica

Cannalire (PD): “Le dichiarazioni dell’On. D’Attis sono ingenerose. Dal Governo grande attenzione per Brindisi”

Ho ascoltato con attenzione le parole e i concetti espressi dall’On.le Mauro D’Attis in conferenza stampa. Spiace dover evidenziare che l’occasione, evidentemente sprecata, poteva essere sfruttata per illustrare una strategia utile per affrontare le sfide importanti che nei prossimi mesi devono vedere uniti tutti coloro che hanno a cuore questo territorio e per proiettarsi verso comuni obiettivi come lo sviluppo, il lavoro e la sostenibilità ambientale.

È ingeneroso e ingiusto definire “una passeggiata” la visita istituzionale della Ministra Paola De Micheli poiché in quella riunione operativa tutte le Istituzioni e tutti gli stakeholder pubblici e privati hanno avuto la possibilità di rappresentare in modo chiaro e all’unisono le criticità e le potenzialità del porto.
È deprecabile quindi il tentativo di delegittimare, per mera contrapposizione politica, un chiaro segnale di attenzione che il Governo, per il tramite del Ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti, ha inteso dare a tutto il territorio e alla città di Brindisi.
Stessa sensibilità mostrata dal Commissario Europeo all’Economia Paolo Gentiloni e dall’europarlamentare Pina Picierno che hanno garantito il loro sostegno a questa provincia su un argomento importante come il fondo per una transizione giusta o, ancora, la grande disponibilità dimostrata dal Ministro Francesco Boccia per il contratto istituzionale di sviluppo.
Le questioni sollevate dall’Onorevole D’Attis sono state rappresentate con una semplicità disarmante che rischia di essere fuorviante della verità.
Auspico che i toni da pre-campagna elettorale, soprattutto su certi argomenti, lascino presto spazio alle idee e alle possibili soluzioni per il futuro di questo territorio e per questo invito Mauro, nella qualità di parlamentare di questa città, a confrontarsi con l’Amministrazione comunale per essere aggiornato sul grande lavoro fatto finora, propedeutico alle sfide di domani”.
 
Francesco Cannalire segretario cittadino PD di Brindisi

Comment here