BreviCronaca

Latiano, controlli straordinari del territorio, denunciate dai carabinieri 2 persone per spaccio e altre 2 per uso di sostanze stupefacenti

I Carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni, a conclusione di un servizio straordinario di controllo del territorio, nel Comune di Latiano, hanno:

– denunciato in stato di libertà:

§ un 25enne residente a Mesagne, per detenzione di banconota falsa, nonché segnalato all’Autorità Amministrativa per detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti; il giovane, nel corso di una perquisizione personale, è stato trovato in possesso di una bustina in cellophane trasparente contenente 1 grammo di marijuana; la perquisizione estesa presso il suo domicilio, ha consentito di rinvenire, all’interno del comodino della sua camera da letto, una banconota da 20,00 € falsa, il tutto sottoposto a sequestro;
§ un 26enne originario della Costa d’Avorio residente a Mesagne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; costui, in seguito a una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 15,3 grammi di marijuana, vario materiale utile per il confezionamento della droga e della somma contante 270,00 €, ritenuta provento di attività illecita, il tutto occultato in un contenitore posto sotto il letto e sottoposto a sequestro;

– segnalato all’Autorità Amministrativa un 27enne residente a Mesagne, trovato in possesso, a seguito di perquisizione personale, di una bustina in cellophane trasparente contenente 0,2 grammi di marijuana, occultati negli slip, sottoposti a sequestro.

Nel complesso, i Carabinieri hanno eseguito 6 perquisizioni tra personali e domiciliari, identificato 43 persone, di cui 12 di particolare interesse operativo e controllato 31 autoveicoli. Sono state anche controllate 7 persone sottoposte a misure cautelari e di prevenzione.

Comment here