AttualitàSociale

Gruppo di runners dona generi alimentari alle famiglie bisognose

Siamo in piena emergenza Coronavirus, e di fronte  a questa situazione drammatica, gente comune, associazioni, commercianti si organizzano con iniziative per aiutare le numerose famiglie in difficoltà. Se negli ospedali si combatte ogni giorno il nemico invisibile, nel capoluogo adriatico si tesse ora dopo ora la rete della solidarietà. Ancora una volta i brindisini mostrano di che pasta son fatti.
Così come accaduto già in passato, basti ricordare la consegna dei panettoni  il 22 dicembre scorso,   un gruppo di runners , dopo un breve scambio di messaggi , ha deciso di mettersi nuovamente in marcia donando spontaneamente beni di prima necessità a chi vive il dramma della povertà.

Chi ha perso il lavoro a causa del Covid-19, agli anziani, a  chi ha famiglia, a chi è solo. E’ a loro che il Team Pantani –  così  si  fan chiamare –  in queste ore sta  distribuendo acqua, pane, uova, latte, pasta, farina, olio, biscotti  e perché no, anche un piccolo dolce per render meno amare queste interminabili giornate.

“Siamo un gruppo di amici, lavoratori, padri circondati da chi vive una situazione al limite. Nel nostro piccolo abbiamo deciso di donare loro beni alimentari . Non è un periodo semplice, ma aiutare chi ha realmente bisogno  è una emozione incredibile. Il grazie umile, gli occhi lucidi di chi riceve un minimo contributo, ci fa capire quanto, a volte, sia facile con  semplice gesto regalare una piccola speranza a chi è meno fortunato. Non sappiamo purtroppo per quanto ancora durerà  questa situazione, il nostro obiettivo è coinvolgere quanti più amici possibili per dare un seguito al nostro progetto solidale. Chiunque volesse contribuire e far parte di questa grande famiglia può contattare Ciro Patronelli.  Noi ci siamo e continueremo a correre lungo la strada della solidarietà”.

Team Pantani

 

Comment here