Attualità

Entro settembre saranno assegnate le case popolari del Paradiso

BRINDISI – Questa mattina, una delegazione del Comune ed il sindaco Riccardo Rossi, ha effettuato un sopralluogo presso le nuove palazzine del Paradiso.

Questa mattina – dice il primo cittadino – insieme all’assessore ai Lavori pubblici Elena Tiziana Brigante e al dirigente Fabio Lacinio, abbiamo fatto un sopralluogo per verificare lo stato di avanzamento dei lavori degli alloggi di edilizia popolare al quartiere Paradiso. Da quando è stato possibile riprendere le attività di cantiere, abbiamo voluto dare priorità a questo intervento utile ad affrontare l’emergenza abitativa, in modo da poter assegnare gli alloggi a settembre. Sono 4 le palazzine per un totale di 50 alloggi, di cui 7 a norma per persone con disabilità. Inoltre gli edifici hanno un sistema di isolamento termico che garantirà un notevole risparmio in termini energetici e di inquinamento atmosferico. Gli alloggi saranno in parte destinati agli attuali occupanti delle baracche di Parco Bove, a seguito dell’esito della cabina di regia in prefettura. Vogliamo raggiungere un duplice obiettivo: riqualificare finalmente un’area del quartiere, quella di Parco Bove, con alte potenzialità sociali e garantire la casa a chi ne ha diritto”.

Comment here