BreviCronaca

Era stato trovato in possesso di 45 dosi di marijuana, materiale per confezionamento e proiettili confermati i domiciliari per un 21enne

I Carabinieri della Stazione di Erchie hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Brindisi, nei confronti di Giovanni Summa, 21enne del luogo. Il giovane era stato tratto in arresto in flagranza di reato lo scorso 20 maggio, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di munizioni, poiché trovato in possesso, in seguito a una perquisizione personale e domiciliare, di 97 grammi di marijuana, suddivisi in 45 dosi, materiale per la pesatura e il confezionamento dello stupefacente e tre proiettili calibro 380 auto win, tutto illegalmente detenuto e occultato sotto il materasso nella sua camera da letto.
L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Comment here