Cronaca

Giovane brindisino vittima di un agguato, nuovo scontro tra bande? Indaga la polizia

BRINDISI – Si ripetono scene da Far West a Brindisi. Un giovane è stato ferito da un colpo di pistola mentre era nella sua auto.

È accaduto ieri sera, attorno alle 22:30, in via Caravaggio, nel rione Sant’Elia di Brindisi. Un ragazzo di 23 anni, incensurato, è stato raggiunto da alcuni proiettili mentre era all’interno dello sua vettura assieme ad altre due persone, un uomo ed una donna. Subito dopo il ferimento ad una gamba si è recato presso il pronto soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi per le cure del caso.

Immediatamente intervenuti gli uomini della Questura di Brindisi. Secondo quanto appurato dagli investigatori, il ragazzo sarebbe stato raggiunto da quattro uomini a bordo di due moto, col volto coperto dal casco. Uno dei quattro ha poi esploso diversi colpi di pistola contro la vettura, provocando ferite al giovane. Fortunatamente non sono stati raggiunti da proiettili gli altri passeggeri.

La polizia indaga per capire il movente di tale azione criminosa e se ciò possa essere riconducibile ad una nuova guerra tra bande.

Tommaso Lamarina

Comment here